Con “Stagioni russe” si concretizza percorso sinergico fra due paesi

Più di 200 eventi culturali in 40 città italiane, per coinvolgere quante più persone in un progetto che possa estendere i forti legami già esistenti fra Italia e Russia. Questo l’obiettivo del festival “Stagioni russe” in Italia, presentato oggi a Roma con la partecipazione tra gli altri del  vice primo ministro della Federazione Russa, Olga Golodetsdi.

Con la rassegna “Stagioni russe” in Italia si concretizza un percorso che ha visto lavorare sinergicamente i due paesi. Lo ha dichiarato oggi il sottosegretario di Stato al ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo, Dorina Bianchi, intervenendo durante la conferenza stampa di presentazione.  Sottolineando l’importanza storica dei legami fra Russia e Italia sul piano artistico e culturale, Bianchi ha ricordato la visita istituzionale del novembre 2017 presso il forum culturale internazionale di San Pietroburgo, in occasione del quale e’ stata siglata una dichiarazione congiunta “che ha concretizzato l’avvio delle ‘Stagioni russe’ nel nostro paese

admin

Add your Biographical Info and they will appear here.