LEGGE DI BILANCIO: TURISMO ASSET CONSIDERATO STRATEGICO

La manovra 2018, approvata definitivamente oggi  al Senato, valorizza il turismo come asset strategico per il rilancio dell’economia italiana. La legge di bilancio ha incrementato le risorse destinate al miglioramento dell’attrattività turistica del nostro Paese. Molte le misure straordinarie e gli incentivi fiscali importanti come ad esempio il Tax  Credit creatività e  l’estensione del Tax Credit per la riqualificazione delle strutture ricettive anche agli stabilimenti termali.
Protagonista della pianificazione strategica per il turismo è certamente la città di Matera, capitale europea della cultura 2019,  alla quale sono stati destinati  fondi finalizzati a migliorarne l’accoglienza e la ricettività con uno sguardo anche  all’accessibilità dei turisti. Nella manovra  anche misure per rafforzare il Brand Italia, attraverso la promozione e l’attrazione degli investimenti nel Made in Italy. Ciò anche in considerazione del 2018 quale anno europeo  del patrimonio culturale, per il quale è stato identificato uno specifico finanziamento per coinvolgere musei, istituti e siti archeologici su tutto il territorio nazionale.
Il Mibact è stato inoltre inserito, al fianco del Ministero Attività Agricole, nell’attività per la definizione degli standard minimi dell’attività enoturistica, una  misura che conferma ancora una volta la centralità della produzione enologica di qualità quale traino per l’attrazione turistica oltre che di riconoscimento dell’identità culturale italiana.
Queste misure   danno evidenza della consapevolezza del Governo nel ritenere il turismo leva fondamentale per l’economia del sistema paese.

admin

Add your Biographical Info and they will appear here.