TURISMO. PROMOZIONE DEL TERMALISMO ITALIANO ALL’ESTERO CON AZIONE INTEGRATA

Il turismo termale è un asset su cui puntare per far conoscere il sistema Italia in un settore che non conosce stagionalità. L’obiettivo ora è quello della promozione del settore all’estero anche per integrare il lavoro messo in campo dal Ministero della Salute, ma credo che il comparto termale italiano, fatto sia da piccole realtà che da grandi città termali, oggi abbia bisogno di una risposta integrata. E quindi di un impegno anche da parte dei privati.
Le strutture termali rappresentano una preziosa risorsa per la salute e il benessere dei cittadini e per l’economia di molti territori. Il giro di affari che ruota attorno al mondo del benessere, ha potenzialità importanti. Basti pensare che sono più di 380 le aziende termali in Italia, con un fatturato di 1500 milioni di euro a questo c’è da sommare l’indotto sul territorio.
La nostra cultura secolare della ricerca del benessere attraverso le nostre ricche acque, ancora oggi si presenta come un segmento da esplorare di grande attualità. In sintonia con la modalità di turismo che vogliamo: slow, attento all’ambiente, a stretto contatto con i territori.

giorgia

Add your Biographical Info and they will appear here.