Posts Categorized: RIFLESSIONI

PRESEPE: PRESIDE ROZZANO PRENDA ESEMPIO DA INSEGNANTI DELLE NOSTRE SCUOLE

PRESEPE: PRESIDE ROZZANO PRENDA ESEMPIO DA INSEGNANTI DELLE NOSTRE SCUOLE

La tolleranza e la conoscenza, elementi essenziali per una convivenza civile, si imparano anche a scuola. Sono molte le scuole italiane dove convivono serenamente diverse realtà culturali e religiose e molti gli insegnanti che si adoperano perché vi sia rispetto verso tutti i valori. Il  preside di Rozzano, che ha proibito i canti natalizi e… Read more

VIOLENZA DONNE, E’ PROBLEMA CULTURALE. TENERE ACCESI RIFLETTORI SEMPRE

VIOLENZA DONNE, E’ PROBLEMA CULTURALE. TENERE ACCESI RIFLETTORI SEMPRE

Il femminicidio è un problema che riguarda la società tutta. Non si tratta solo di dati statistici, che pure sono agghiaccianti, o di fatti di cronaca sconvolgenti, ma di un problema culturale e sociale. Ben vengano, dunque, giornate internazionali come questa, che non è un vuoto esercizio retorico, ma un’occasione importante per tenere accesi i… Read more

ISTAT: “SERVE PIANO STRATEGICO PER CREARE SVILUPPO E LAVORO”

ISTAT: “SERVE PIANO STRATEGICO PER CREARE SVILUPPO E LAVORO”

Un dato allarmante e sul quale occorre agire rapidamente. Lo ripetiamo da tempo, c’è un Paese a due marce ed un gap che va colmato, con programmi e risorse, da utilizzare bene e in tempi certi. Alle famiglie del Sud non serve l’assistenzialismo che ha caratterizzato le politiche per il Mezzogiorno fino ad oggi, ma… Read more

RAI: BENE FILM SU LEA GAROFALO. CONFERMA RUOLO DI SERVIZIO PUBBLICO

RAI: BENE FILM SU LEA GAROFALO. CONFERMA RUOLO DI SERVIZIO PUBBLICO

Il film su Lea Garofalo, testimone di giustizia e vittima della ‘Ndrangheta, che andrà in onda questa sera su Rai è una grande testimonianza della legalità e di chi si ribella alla criminalità organizzata. Questa decisione conferma l’importante ruolo di servizio pubblico che svolge la Rai. È importante ricordare agli italiani  i protagonisti della lotta alle… Read more

DONNE, ABBATTERE GENDER GAP. #FAMILYACT PER CONCILIAZIONE LAVORO-FAMIGLIA

DONNE, ABBATTERE GENDER GAP. #FAMILYACT PER CONCILIAZIONE LAVORO-FAMIGLIA

Secondo il rapporto della Commissione europea, la differenza di salario fra uomini e donne le vede ancora svantaggiate. Seppure l’Italia è uno dei paesi più virtuosi della Ue, le donne pagano un prezzo troppo alto per la cura dei figli e dei familiari, tra le principali cause del gender gap. Ancor più preoccupante il dato… Read more

PA, DATI RETE IMPRESE ALLARMANTI. SERVONO REGOLE E TEMPI CERTI

PA, DATI RETE IMPRESE ALLARMANTI. SERVONO REGOLE E TEMPI CERTI

I dati che emergono da Rete imprese sui costi della burocrazia per le imprese sono allarmanti: 30 miliardi di euro equivalenti al 2% del Pil e 70 adempimenti fiscali in un anno sono inaccettabili per un Paese che deve crescere. Se da una parte la crisi economica ha inciso sulle pmi in maniera significativa, l’eccessiva… Read more

ISTAT, CON RIFORME CORAGGIOSE ITALIA CRESCE E VOLTA PAGINA

ISTAT, CON RIFORME CORAGGIOSE ITALIA CRESCE E VOLTA PAGINA

Continua il trend positivo dei dati Istat: cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese, aumenta la produzione e si confermano i dati positivi sul lavoro:  la disoccupazione scende ai minimi dal 2013, fra i giovani scende al 40,5%, gli occupati +0,9% sul 2014.‎ ‎Le riforme coraggiose della maggioranza al Governo del Paese stanno dando i… Read more

ROMA NON MERITA SCENEGGIATE MARINO

ROMA NON MERITA SCENEGGIATE MARINO

Roma non merita una sceneggiata come quella messa in atto dal sindaco Marino e non può essere ostaggio di un comportamento così irresponsabile, di un tira e molla che mette a rischio un evento importante come quello del Giubileo. Chi riveste responsabilità importanti ed ha davvero a cuore il bene dei suoi cittadini deve capire… Read more

SUD, SVIMEZ: CRESCITA C’E’ MA SERVE PIANO ORGANICO PER COLMARE GAP

SUD, SVIMEZ: CRESCITA C’E’ MA SERVE PIANO ORGANICO PER COLMARE GAP

La  timida crescita del Pil e dell’occupazione al Sud, segnalati dal rapporto annuale dello Svimez, sono dati incoraggianti ma che segnalano un’Italia ancora a due marce ed un Sud che cresce troppo lentamente, con un dato sulla povertà e sulla crescita dei consumi delle famiglie preoccupanti. Solo ripartendo dalle eccellenze che già esistono sul territorio, il… Read more